Versione elettronica per il simbolo di un' era : “A Garden In My Bedroom”!

Versione elettronica per il simbolo di un' era : “A Garden In My Bedroom”! – @whitedolphinrecords

159

Un tuffo nel passato per omaggiare una band storica, The Smiths, riferimento di un ‘ intera generazione e simbolo di un’era – gli anni ’80’ alternativi – fatta anche di dolcezza e romanticismo e riflessione del rapporto tra vita e amore. “A Garden In My Bedroom”, ossia un giardino nella mia camera, é il titolo della nuova pubblicazione della White Dolphin Records, net label alternativa fondata dall’ udinese Devis Simonetti in arte Devya, habituè della scena elettronica nazionale italiana. L’ autrice del singolo, disponibile in donwload e streaming nei digital store musicali é la lucchese Patrizia Anzevino alias Darquette.
Prodotta dall’ udinese Ramkard, ripercorre i suoi ricordi come fonte di ispirazione, anteponendo alle sequenze elettroniche la voce dall’ acuto sopranile. Il tributo si apre con la versione magica e orchestrale di “There is a Light That never Goes out”, proseguendo nella virtuale” seconda parte” con una versione sintetica di ” How Soon Is Now”,uno dei capolavori della band di Morrissey.
“Ogni volta che si ascolta le loro canzoni- spiega l’interprete- é come fosse la prima volta.Sembra di scappare dai guai e dalla malinconia.E’ il tentativo di fuggire e di chiudere le porte del giardino,avendo il coraggio di guardarsi dentro e di portarsi via da qui.”

A Garden In my Bedroom” è disponibile in download e streaming nei digital store musicali.
Composers : Steven Morrissey / Johnny Marr
Testo di There Is a Light That Never Goes Out/ How Soon Is Now © Warner Chappell Music, Inc, Universal Music Publishing Group
Darquette (Patrizia Anzevino) : Voce
Ramkard : Produzione
Etichetta : White Dolphin Records

 
Fonte notizia: https://whitedolphin.bandcamp.com/album/a-garden-in-my-bedroom




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *