Gianna Nannini – L’aria sta finendo, suscita polemiche e condanne sui social da parte delle forze dell’ordine

73

Gianna Nannini – L’aria sta finendo, suscita polemiche e condanne sui social da parte delle forze dell’ordine

Bellissima la canzone di Gianna Nannini, come sempre, ma è “particolare”, soprattutto il videoclip ufficiale.
Estremamente crudo e diretto nell’esprimere nell’animazione condanna per molti fatti di cronaca recenti del 2020.
Talmente crudo e diretto da illustrare i poliziotti responsabili della morte di George Floyd come maiali.
La reazione delle forze di polizia italiane non è tardata con una condanna senza possibilità di replica.
La cantante ha comunque replicata affermando che il suo è stato un atto di “amore” in omaggio alla morte di George Floyd
e non voleva in alcun modo condannare le forze di polizia italiane.
Non si aspettava così tanta condanna per un atto di amore.
A noi di radioitalianews.it il video è piaciuto ed esprimiamo tutta la nostra gratitudine al talento artistico di Gianna Nannini.
E, nell’occasione, vogliamo anche esprimere tutto il nostro apprezzamento per l’operato delle forze dell’ordine italiane.

Il video si riferiva, in modo evidentissimo e senza possibilità di equivoco, a quelle americane.

Testo della canzone

 

Io lo so tu lo sai
Se mi guardi come fai a non dire niente?
Io lo so
Tu lo sai
Per paura non si cambia mai
Ma a volte non esistono risposte
Siamo nati abbandonati
Forse questo ci ha incollati
L’illusione di essere per l’altro il pezzo mancante
Dammi la mano
Dammi la mano
Se vuoi
Siamo stati condannati
Nudi a letto intrappolati
A pretenderci le vene
E a nasconderci i pensieri, io lo so tu lo sai
Non ci penso finalmente
Dopo tutto quel dolore non c’è niente
Dammi la mano
E dammi la mano
Se vuoi
E l’aria sta finendo
Ed io non ci sto più
A fare del mio cuore
Un meccanismo tossico
è meglio dirsi addio
è meglio e si vivrà
Ora lo so come si fa
A dire basta per sempre
E amarti veramente
Siamo stati fortunati
A vederci innamorati
Siamo stati stupidi a invecchiare
Dammi la mano
Dammi la mano
Dai, dai, dai
E l’aria sta finendo
Ed io non ci sto più
A fare del mio cuore
Un meccanismo tossico
è meglio dirsi addio
Non fa più male
Ora lo so come si fa
A dire basta per sempre
E amarti veramente.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *